Palazzo Pfanner

Palazzo Pfanner veduta dei giardini - Lucca rid

Lucca - 2 febbraio 2016 - Karina Mamalygo

 

 

 

 

 

Tra i magnifici edifici del XVII secolo va senza alcun dubbio citato il Palazzo Pfanner, commissionato dalla nobile famiglia Moriconi nel 1660. Durante i secoli il palazzo ha visto padroni diversi, come i Controni, noti mercanti di seta, e la famiglia Pfanner, i primi birrai del Ducato di Lucca e tra i primi in Italia. Nel XVII secolo qui fu ospitato il principe Federico di Danimarca durante uno dei suoi viaggi. Per rinnovare l’aspetto del Palazzo furono chiamati architetti come Domenico Martinelli e Filippo Juvara. Il Palazzo è famoso non solo per i suoi splendidi interni affrescati, arredato con mobili d’epoca, ma anche per il bellissimo giardino, decorato con statue marmoree che rappresentano le allegorie dei quattro elementi e delle quattro stagioni. Nel giardino, tassi e cedri si mescolano con i limoni e le magnolie e nelle fioriere crescono le rose, rinfrescate dalle gocce della fontana. Nel XX secolo il palazzo e il giardino sono serviti come set di alcuni film in costume tra cui “il Marchese del Grillo”.

Mappa

Articoli correlati

Palazzo dei Diamanti Prendendo a modello il ben più noto Palazzo dei Diamanti di Ferrara, costruito tra il 1493 e il 1503 per il duca Sigismondo d’Este, secondo il progetto dell’architetto Biagio Rosse...
Biblioteca Mozzi Borgetti La Biblioteca Mozzi Borgetti, sorta nel 1773 nella soppressa sede del Collegio dei Gesuiti, ereditandone la biblioteca, nel corso dei suoi oltre duecento anni di attività ha aggiun...
Palazzo Buonaccorsi L'incantevole Palazzo Buonaccorsi, sito nel centro storico di Macerata, fu eretto secondo il volere della famiglia Buonaccorsi, che conseguì il patriziato cittadino nel 1652; il pr...
Area Archeologica Helvia Recina Per tornare alle origini storiche di Macerata, dovrete andare a 5 km verso nord-ovest, nella zona di Villa Potenza e ai vostri occhi appariranno le rovine della cittadina romana He...
Network
×