Nella Tessuti

Quando la passione per il tessuto si trasforma in azienda e attraversa i confini del mondo

Bologna - 13 settembre 2016 - Alessandra Lepri

All’inizio degli anni Cinquanta la moda si concentrava sulle sartorie, dai grandi Atelier ai piccoli laboratori di casa. Acquistare il tessuto per farsi l’abito era una consuetudine che nel corso degli anni è gradualmente scomparsa. Nella Bottazzi nel 1953 fondò nella provincia di Bologna, a Baricella, un punto vendita di tessuti al dettaglio, frequentato dalle sarte e dalle signore che cercavano scampoli di seta pura di grandi griffes. Il celebre negozio di stoffe dopo 30 anni, di pari passo con l’evoluzione del mercato tessile, si ingrandì e si trasformò in ingrosso, allargando i propri orizzonti per garantire continuità all’impresa.

 

 

 

 

Giunti alla terza generazione punti vendita e show room si avvalgono di uno staff specializzato, a tempo pieno. Oltre allo storico punto vendita si sono aggiunte una speciale show room per ricevere i clienti, provenienti soprattutto dalle sartorie russe e un negozio nel centro storico di Bologna, in Via San Felice 12/a.

 

L’azienda inoltre attualmente è socia di maggioranza di unità di vendita a Pecs in Ungheria e a Los Angeles negli States. Nella srl vende tessuti in 42 Paesi del mondo: dalla Russia al Giappone, dal Marocco al Kazakistan, con esportazioni pari al 88% del proprio fatturato.
Il segreto del successo di questa longeva e prestigiosa attività di commercio e produzione di tessuti è nella grande sensibilità e amore per l’arte e l’artigianato degli eredi di Nella Bottazzi, che hanno proseguito l’attività di famiglia, implementandola con iniziative culturali di grande respiro. Dal 2013 infatti, in occasione del trentennale della nuova gestione e sessantesimo della fondazione, sono stati fatti importanti investimenti in termini di eventi dedicati alle contaminazioni con l’arte, campagne pubblicitarie e interventi di sicurezza strutturale.

Tra le iniziative a supporto dell’arte del ricamo e della cultura dei tessuti la recente mostra di antiche “pianete” restaurate, una collezione di antichi paramenti sacri restituiti all’antico splendore grazie a un intervento di recupero ad arte dell’azienda.

 

Galleria immagini

Articoli correlati

L’artigianalità orafa italiana L'Italia è famosa in tutto il mondo per le sue eccellenze manifatturiere e del lusso. Nel settore della gioielleria l'Italia detiene la leadership mondiale nella produzione grazie ...
Francesca Liberatore La moda come forma d’arte. L’arte come ispirazione imprescindibile per fare moda. Gli elementi si mescolano in una fusione elegante e armonica che emerge dalle creazioni della stil...
Doni preziosi nella tradizione italiana La tradizione vuole che le occasioni più importanti della vita vengano festeggiate con un regalo importante, che duri nel tempo, che sia prezioso e che valorizzi il destinatario. U...
Maria Cecilia Hospital Maria Cecilia Hospital di Cotignola (Ravenna) è uno dei più importanti ospedali di eccellenza cardiologica a livello europeo. L’ospedale, all’avanguardia sia in campo diagnostico c...
Network
×